Come ho imparato ad amare la Danimarca

Da 40 anni: sempre di nuovo al nord

Reklame

South Beach sull'isola di Romö. Foto: Henze

Era luglio o agosto 1971. Quella era la prima volta che andavo in vacanza in Danimarca con i miei genitori e fratelli. In una graziosa casa per le vacanze a Bøtø By sulla bellissima isola di Falster. Quando avevo 16 anni, difficilmente avrei potuto immaginare che questo debutto sarebbe stato seguito da diverse centinaia di visite e soggiorni successivi. A quel tempo, dopo aver viaggiato lontano dalla regione della Ruhr, la situazione cambiò presto seriamente, poiché la mia vita solo un anno dopo mi portò alla compagnia di navi a vapore grigio, così che entro la fine degli anni '1970 la mia residenza dovette essere trasferita nello Schleswig-Holstein.

Sabine e l'autore

Ciò ha portato alla fine a un gran numero di vacanze in campeggio e in case vacanza con i vicini del nord, che ottengono risultati non solo per il bellissimo paesaggio, ma anche per la loro grande serenità e cordialità. Quando si attraversa il confine, il ritmo frenetico germanico scompare improvvisamente, anche il traffico è molto più rilassato che in Germania, il che è ottimo.

La spiaggia di Nr Lyngvyg.

I soggiorni in Danimarca negli anni non hanno avuto solo il carattere di una vacanza, ma una parte significativa della mia vita professionale si è svolta anche lì, sempre nelle acque e nei porti danesi. Conosco presumibilmente tutti i corsi d'acqua e gli specchi d'acqua danesi navigabili, molte delle città di mare, Frederikshaven e Copenaghen erano più o meno i nostri porti secondari, che erano tradizionalmente visitati molto spesso dai motoscafi tedeschi.

Punta di diamante in arrivo

Per cui all'improvviso riesco a pensare a qualcosa sulla serenità danese. Durante una manovra della NATO nella primavera del 1990, una squadra di motoscafi dell'allora marina federale, mutata pochi mesi dopo nella marina tedesca, avrebbe dovuto dimostrare i sistemi d'arma relativamente nuovi in ​​mare al capo della marina danese. A causa di un errore di pianificazione, questo incarico toccò ai due più giovani, e quindi i più inesperti, comandanti dello squadrone, di cui ero l'assoluto Benjamin, poiché avevo preso il comando della mia nave solo all'inizio della manovra, Bold Game 1990 - appunto - in questa piccola formazione come "Rottenknecht" servito. Da qualche parte in una baia, il capo della flotta danese fu rilevato da una nave da rifornimento ancorata. E poi rapidamente, passi ad alta velocità, squadrone di combattimento e pochi minuti dopo il sistema di comando online - non ha senso, c'era già allora - fu ordinato un allarme con l'artiglieria. E così i due motoscafi missilistici tedeschi spararono allegramente munizioni di prova contro un bersaglio immaginario da qualche parte nel mare.

Vacanze al campeggio Vadehavs.

Eravamo entusiasti della nostra prontezza all'azione e, nonostante tutta la modestia, pensavamo di essere la punta di diamante marittima della NATO nel Mar Baltico, una valutazione che, tuttavia, ha subito un nodo poche ore dopo. La sera, dopo essere arrivato a Copenaghen, il mio collega in comando mi ha detto che durante la sparatoria si era aperta la seguente conversazione tra lui e l'ammiraglio danese nella centrale operativa: "Puoi sparare ovunque, Herr Kapitänleutnant?" "Ma sì, se lo hanno fatto Le condizioni di sicurezza sono soddisfatte ovunque. "" Quindi, anche nelle acque territoriali danesi? "Ops, eravamo - lo ammetto, non me ne sono nemmeno accorto a bordo della mia arca ad alte prestazioni - se la nostra urgenza stava subendo un grave errore diplomatico, ovviamente non si spara in giro nel cortile marittimo del vicino.

Nessun dubbio, questo numero avrebbe potuto improvvisamente far inciampare le nostre giovani carriere di comando, se la calma del simpatico ufficiale di bandiera danese non l'avesse lasciata con le nostre sincere scuse e un piccolo drink a Copenaghen. Un danese, solo.

Fantastica destinazione di vacanza

La Danimarca è una fantastica destinazione per le vacanze; Ampia, grande natura, ottime strutture per le vacanze e spiagge, gastronomia ben curata e città vivaci mi attirano ancora e ancora nel corso dei decenni e quindi sono da tempo con il camper al Vadehavs Camping in Danimarca, faccia a faccia con il Parco naturale del mare di Wadden, anche le restrizioni la pandemia di Covid-19 può essere adeguatamente e facilmente affrontata qui.

Striato dall'autobus

Ma ancora, non è tutto positivo. Torniamo al 1971. Insieme a mio fratello ci eravamo iscritti per un'escursione a cavallo guidata. Il capo della truppa era una bellissima giovane donna con una coda di cavallo bionda, che ovviamente ha immediatamente attirato la nostra attenzione. Cavallo dietro cavallo la strada conduceva su uno stretto sentiero vicino alla spiaggia, fiancheggiato da giovani alberi e cespugli angolari. "Ti dico, c'è un danese lassù", ho informato mio fratello, che trottava dietro di me, o meglio camminava. "Come l'hai inventato?" In qualche modo una domanda stupida, dopotutto eravamo in Danimarca, a cui ho risposto di conseguenza: "Guarda, non indossa il reggiseno!" Era chiaramente visibile da dietro attraverso la maglietta sottile e nello spirito del tempo Proprietà tedesca ma un tocco eccitante e insolito. "Ma lo scoprirò."

Campeggio a Hvide Sande.

In qualche modo, non avevo idea di come andare a cavallo, sono stato in grado di spostare il mio cavallo per marciare in avanti, oltre gli altri, fino a quando finalmente sono arrivato al livello della giovane donna. Mi sono orientato dolcemente verso di lei e ho lanciato una bella battuta nella sua direzione. Prima che la signorina potesse manifestare il suo interesse, come speravo supponevo, un autobus mi ha investito, o meglio, un forte ramo che mi ha buttato giù di sella come niente. Per farla breve, danesi e cavalli non sono stati in grado di irritarmi da questa lacerazione, ma questo non ha influito sul mio amore per il paese e la sua gente.

Reklame

Lascia un commento ora

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.


*


Questo sito Web utilizza Akismet per ridurre lo spam. Ulteriori informazioni su come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.